sabato 6 giugno 2009

conchiglie con crema di zucchine

Questa mattina stavo organizzandomi il pranzo visto che poi sarei dovuta uscire per fare la spesa, pessima scelta fare la spesa il sabato mattina perchè come me c'erano altri centomila persone, ma il tempo è quello che è. Poichè la figlia maggiore ha sviluppato una passione per le zucchine, ho pensato di riesumare un classico: pasta con le zucchine, mentre le tiravo fuori dal frigo mi è venuto in mente che avrei potuto apportare qualche variante...
Per 4 persone:
4/5 zucchine medie affettate sottili;
2 scalogni
1 ciuffetto erba cipollina
2/3 cucchiai olio extra vergine
250 gr ricotta
Innanzitutto ho messo l'olio nella padella e affettato lo scalogno sottile mettendolo a soffriggere, nel frattempo, velocemente, per quanto mi permetteva l'aiuto della figlia, ho affettato le zucchine col robot da cucina, un po' perchè mi piacciono tutte uguali, sottili, un po' perchè così mi sembra cuociano meglio, essendo omogenee nellle dimensioni. Buttate in padella assieme ad un bicchiere di acqua tiepida, ho lasciato andare aggiustando di sale e aggiungendo al termine della cottura il ciuffetto di erba cipollina sminuzzato grossolanamente.
Al mio ritorno dalla spesa ho messo su l'acqua per la pasta e intanto, ripulito il robot da cucina, ho
frullato velocemente le zucchine con la ricotta fino ad ottenere un crema.
Ho versato la crema di zucchine nell'insalatiera, ho aggiunto 1 mestolo di acqua di cottura della pasta, scolata la pasta, delle conchiglie che si riempiono assai bene del condimento, e mescolato il tutto. Fotografato e servito...

4 commenti:

  1. sarà per questo che non ne sono avanzate? ;o)

    RispondiElimina
  2. bellissima ricetta(da copiare e che realizzerò a breve), grezie per le parole ...

    RispondiElimina
  3. @giardigno65: per così poco, non c'è di che :o)

    RispondiElimina