giovedì 19 dicembre 2013

Muffin Mira & Tommy

Era talmente tanto tempo che non venivo qui che neppure il sistema si ricordava che ero la detentrice di questo spazio. Che memoria corta.

Il mio soprannome potrebbe essere Incostanza ma bisogna anche riconoscere che portare avanti un blog senza altro se non la soddisfazione personale, rendono proprio più difficile il tutto.  Se poi ci mettiamo anche la cura che ci vuole per fare le cose non dico bene, ma almeno decenti ecco i giorni passano, le settimane anche ed infine pure i mesi.

L'ultima volta faceva caldo ed ero in procinto di partire per l'Irlanda e ora? Ora sto facendo lo slalom tra le recite natalizie dei figli (due mica cinque) che sembrano avere più rappresentazioni della prima alla Scala. E così, saltellando qua e là, con una stanchezza che mi porta a crollare la sera alle dieci, ma fosse per me pure prima, l'altro giorno, sollecitata dalla figlia ho preparato questi muffin, che poi ho replicato nella versione mini per il mini party a sorpresa per il suo compleanno.

Come tutti i muffin sono di una semplicità disarmante, ma per questi ancora più buona perchè, come diceva mia madre:" Se per mangiare qualcosa ci si impiega meno tempo che a prepararla, allora non vale la pena" e qui i tempi si equivalgono ;) 

Ingredienti
210 gr farina 00 (io uso la 0 e va benissimo)
10 gr lievito per dolci vanigliato
210 gr zucchero
70 gr cacao in polvere
3 uova
150 ml latte
130 gr burro fuso
30 gr gocce di cioccolato 
1 pizzico di sale

Accendere il forno a 180° e preparare gli stampi dei muffin, se avete quelli in silicone vanno bene così come sono se invece avete le teglie o imburrate ed infarinate oppure ponete i pirottini all'interno di ogni spazio.

In una ciotola unite la farina, lo zucchero, il lievito,il sale ed il cacao.
In un altro recipiente sbattere le uova con il latte e il burro fuso.
Unite i due impasti, quello secco e quello umido mescolando bene. Per ultime le gocce di cioccolato.

Riempite gli stampi per metà o poco più ed infornate per circa 20 minuti. Fate attenzione, se li fate mini cuoceranno prima. 

Come sempre, per verificare la cottura infilate al centro uno stuzzicadenti, se torna su pulito sono pronti, sfornateli e, quando sono tiepidi, tirateli fuori dalla teglia e lasciateli freddare per bene.

Et voilà.





Alcuni li ho regalati e i mini entrano perfettamente nella confezione delle uova :)

P.S il nome di questi muffin è dedicato ai figli di una mia amica, nonchè compagni di scuola dei miei figli, che sono, appunto, al doppio cioccolato :)

3 commenti:

  1. l'idea del cartone delle uova è spettacolare! grazie
    mogliedaunavita che non riesce a commentare con wordpress

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato il caso. Giuro. Non premedito mai nulla.

      Elimina